Spiritualità

 
 

La Koinonia Giovanni Battista è caratterizzata da una spiritualità KeKaKo vissuta secondo la figura di Giovanni Battista, colui che annuncia e indica Gesù, l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Essa promuove una nuova mentalità che permette di passare dal desiderare una chiesa evangelizzata ad una chiesa evangelizzatrice; dallo “spiegare” Gesù al presentare una Persona viva che agisce attraverso lo Spirito Santo.
La sillaba Ke sta per kerygma: è la proclamazione della morte e della risurrezione di Gesù. Per noi significa essere testimoni del nostro incontro personale con il Signore Gesù, testimoni come lo è stato Giovanni Battista.
La sillaba Ka sta per carisma che significa dono di grazia. Il dono per eccellenza è lo Spirito Santo, il quale dona i carismi per confermare la Parola annunciata e per edificare la comunità. Per noi significa vivere mossi dallo Spirito della Pentecoste nell’uso dei carismi in un’atmosfera di gioia come Giovanni Battista che fu ripieno di Spirito Santo fin dal grembo di sua madre Elisabetta.
La sillaba Ko sta per koinonia, il cui significato è comunione. Dall’incontro personale con il Signore Gesù all’incontro con il fratello, parte di un unico corpo dove tutti sono reciprocamente uniti nella carità. Per noi significa vivere nell’amicizia come un unico popolo animato dalla fedeltà e dal servizio generoso come Giovanni Battista che ha saputo dare la vita fino al martirio.